Icona assistenza
La relazione tecnica (la carta d’identità dell’immobile) va redatta obbligatoriamente per qualsiasi tipologia di immobile in caso di compravendita.

Si tratta di un documento redatto da un tecnico iscritto all’albo (geometra, architetto, ingegnere) che riassume la storia dell’immobile, sia urbanistica, sia catastale:

    • storia urbanistica: il tecnico ricerca negli uffici del Comune in cui si trova l’immobile in questione tutta la documentazione verificandone il progetto originario, le varie modifiche apportate nel tempo e le eventuali sanatorie/condoni che sono stati eseguiti e che ne affermano la commerciabilità e la regolarità urbanistica;
    • storia catastale: il tecnico deve verificare che la documentazione (visura e planimetria) depositata all’Agenzia del Territorio (Nuovo Catasto Edilizio Urbano) corrisponda esattamente allo stato di fatto dell’appartamento in vendita, pena nullità dell’Atto.

Il tecnico certifica inoltre, ricostruendo i vari passaggi di proprietà avvenuti nel tempo, come è pervenuto l’immobile all’eventuale venditore.

Questo documento, che è obbligatorio in fase di rogito notarile, Affarimmobiliari lo fa redigere prima di mettere in vendita l’immobile, in modo tale da avere un quadro trasparente di ciò che andrà a vendere, ed è uno dei servizi offerti gratuitamente in caso di incarico.

Chiedi una relazione tecnica »